Fisioterapia Domiciliare a Roma

Dolore al Ginocchio dopo L’intervento Chirurgico

Pazienti operati  riferiscono spesso di provare dolore al ginocchio dopo l’intervento chirurgico .

L’opinione degli addetti ai lavori è che il dolore dipenda frequentemente dal danno inevitabile, purtroppo, subito dalle minute terminazioni nervose in sede di intervento e tende purtroppo a cronicizzarsi se non si effettuano cure appropriate, è compito della fisioterapia alleviare il dolore del paziente affetto dalla patologia molto diffusa statisticamente soprattutto nei soggetti di sesso femminile.  Altri fattori di rischio sono legati all’età dei soggetti , si manifesta infatti soprattutto nei giovani ed in coloro che hanno subito chirurgia precedente.

Recenti studi infatti hanno permesso di capire, anche con l’aiuto di strumenti di diagnostica più sensibili che effettivamente il danno subito da questi piccoli filamenti nervosi è la causa del dolore “che persiste” dopo un intervento al ginocchio.

Cosa differenzia il dolore al ginocchio dopo l’intervento chirurgico che è normale aspettarsi  e il dolore che tende a diventare cronico?

In primo luogo la durata, se il dolore non scompare spontaneamente dopo qualche mese e se dopo un anno, un anno e mezzo ancora persiste , altri sintomi ci infiammazione cronica possono evidenziarsi nell’eventualità in cui appaiano gonfiori

Una diagnosi precisa è molto importante, in primo luogo per poter avviare terapie adatte al dolore neuropatico, in secondo luogo per escludere altre possibili cause.

 

Le cure

 

Il nervo periferico che causa dolore può essere trattato in varie maniere:

Fisioterapia

Tens

Ultrasuoni

Ionoforesi

Ed inoltre qualora queste metodiche non risolvano il problema potrà essere presa in considerazione la procedura  chirurgica, necessaria per liberare il nervo ove fosse intrappolato oppure in ultima ipotesi la recisione dello stesso.