Fisioterapia Domiciliare a Roma
Linfodrenaggio e Gravidanza

Linfodrenaggio e Gravidanza 1

I mesi della gravidanza, in media nove, sono considerati tra i più delicati nella vita di una donna.

Il corpo cambia ed ospita una nuova vita: un aumento di peso è normale, del gonfiore diffuso soprattutto nella parte inferiore del corpo accompagnato da ritenzione idrica.

 

Cosa consigliamo?

Un trattamento delicato, pre e post parto, anche per aiutare nella ripresa. Il linfodrenaggio,  il metodo Vodder è il più indicato. Si possono ottenere ottimi risultati in brevissimo tempo.

Come funziona?

Favorisce il rilascio e il flusso dei liquidi trattenuti dal corpo. Aiuta a sgonfiare le zone interessate, come gambe e caviglie. Mantiene il sistema linfatico in equilibrio, i capillari elastici e la pelle omogenea.

Quando iniziare?

Dal terzo mese di gravidanza in poi è il metodo più indicato.

Perché dal terzo mese? I primi mesi sono delicatissimi per la salute del feto.
A chi affidarsi?
Ad un professionista del linfodrenaggio. Il corpo della futura o neomamma, è delicato e va trattato nel modo giusto.

Linfodrenaggio e Gravidanza

 

Vi consigliamo la lettura di un precedente articolo, come trattare la cellulite